premondiale deltaplano Manfred Rhumer primo assoluto

L’estremo percorso di volo, lungo 124 chilometri, è iniziato con il decollo dal Monte Valinis, sopra Meduno, ed è stato chiuso dal vincitore in poco meno di tre ore alla velocità media di 41,6 km/h. Secondo Christian Ciech in volata davanti a l tedesco Primoz Gricar. Seguono Petr Benes (Repubblica Ceca) e Tom Weissenberger (Austria) che, insieme agli altri nei primi dieci posti in classifica finale, sono stati i protagonisti del campionato.

Eccola dopo sei voli validi, uno cancellato e un giorno di riposo:
1 – Manfred Rhumer (Austria)
2 – Primoz Gricar (Germania)
3 – Petr Benes (Repubblica Ceca)
4 – Christian Ciech (Italia)
5 – Daniel Velez Bravo (Colombia)preworld delta 2018 volo
6 – Peter Neuenschwander (Svizzera)
7 – Tom Weissenberger (Austria)
8 – Arne Tanzer (Olanda),
9 – Balazs Ujhelyi (Ungheria)
10 – Dan Vyhnalik (Repubblica Ceca)

Lascia un commento