sospensione XContest in Italia,

Vista l’emergenza COVID-19 in corso nel nostro paese il Consiglio Direttivo FIVL ha deciso di sospendere XContest in Italia, sia per quanto riguarda il contest nazionale che i sub-contest locali.

In molte aree del paese sono in vigore restrizioni agli spostamenti delle persone, è legittimo ipotizzare che restrizioni analoghe possano essere estese ad altre aree del paese nel corso dell’evoluzione di questa emrgenza nazionale.
Per senso civico e sportivo riteniamo che la sospensione di XContest a partire dalla data odierna sia per FIVL un atto dovuto.

Dal punto di vista civico: per non incoraggiare spostamenti che in alcune aree sono già vietati e nelle altre comportano un aumento di rischio di trasmissione del virus.
Dal punto di vista sportivo: per non incentivare comportamenti poco responsabili e non penalizzare gli sportivi a cui è attualmente preclusa l’attività sportiva.
Dal punto di vista pratico: non sarebbe in ogni caso praticabile (e non rientrerebbe comunque tra i nostri ruoli) un controllo puntuale, volo per volo, circa la legittimità del volo in relazione alle aree soggette a restrizioni, oggi e nei prossimi giorni.

I voli caricati sulla piattaforma XContest a partire da oggi non verranno pertanto conteggiati ai fini della classifica.
Questo provvedimento resta in vigore a tempo indeterminato, augurandoci che i tempi per uscire dall’emergenza siano contenuti.

Il consiglio FIVL

Lascia un commento